Targhette per borse e filati: dove acquisto?

Dove posso acquistare delle targhette personalizzate? E dei filati validi?

Quanto è importante distinguersi “dalla massa”, e curare i materiali?

In un mondo pieno di creatività, dotarsi di un marchio o di un tratto distintivo è fondamentale: scegliere un nome unico per la propria attività, un design, renderà le vostre opere riconoscibili anche da chi personalmente non vi conosce.

Se per strada intravvedete due iniziali di una nota casa di moda, vi viene automatico pensare ai suoi prodotti, o al suo nome.  
Questo è lo scopo di aggiungere alle proprie opere una targhetta o un’etichetta personalizzata, oltre alla soddisfazione personale che si può avere dal leggere il proprio nome su una creazione handmade!

Per le mie targhette, mi sono affidata al negozio online di Fata Morgana, che da Gennaio ha cambiato nome in FUNGHO LABEL: abbiamo concordato insieme il design, la tipologia di targhette e il materiale. La scelta era così vasta che ho scelto di prenderle tutte!

In questo modo ho sempre la targhetta adatta alle mie creazioni, sia per forma che per colore!

Stesso ragionamento può essere applicato per la scelta dei filati: un cliente preferirà sicuramente un prodotto realizzato con un materiale che mantiene forma, colore e morbidezza dopo diversi usi o lavaggi, ad un prodotto che in poco tempo si deteriora o disperde.
Per questo rimarco sempre quanto la cura nella scelta dei materiali debba essere il punto di forza di ogni creativa: se io non dò importanza ai miei prodotti, come farà il cliente ad apprezzare il mio lavoro?

Per questo ho scelto Italiartisan come fornitore ufficiale di filati: è uno dei principali rivenditori online della linea di filati Ice Yarns, prodotta in Turchia e apprezzata in tutto il mondo.
Lane pure, acrilici, misti, la scelta è infinita, così come la varietà di colori disponibili!
Alcuni di questi filati li avete già visti nei tutorial del Kimono Francesca e del Cappello Blue Marine.

 

LINK DIRETTO AL NEGOZIO ITALIARTISAN

 

Potete ammirare sia le targhette che alcuni dei filati di cui sopra nella video recensione sul mio canale Youtube:

[sgmb id=”1″]